Azioni – Microsoft e le sue azioni che possono offrire ancora di più

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Azioni – Microsoft offre opportunità di guadagno

 

Le azioni di Microsoft (NASDAQ: MSFT) sono più che triplicate negli ultimi cinque anni, sorprendendo molti investitori che credevano che il successo del gigante tecnologico fosse passato da tempo. Gran parte dell’incremento di crescita di Microsoft può essere attribuito a Satya Nadella, che è succeduta a Steve Ballmer come CEO della società nel 2014. Ma Microsoft può continuare a crescere nei prossimi 10 anni? Diamo un’occhiata al precedente turnaround dell’azienda e dove potrebbe essere diretto.

In che modo Nadella ha risolto Microsoft?

Quando Nadella ha preso il timone, ha lanciato una strategia “mobile first, cloud first” per ridurre la dipendenza di Microsoft dalle vendite di licenze Windows e Office attraverso l’espansione delle sue app mobili e dei servizi cloud. Nadella mirava anche a cambiare la strategia degli smartphone di Microsoft, che consisteva principalmente nel lancio di Windows Phone (supportato dalla sua acquisizione dello smartphone Nokia). Per far sì che ciò accada, Microsoft ha offerto aggiornamenti gratuiti per Windows 10 ai consumatori, ha interrotto l’attività di Windows Phone, concentrandosi sul lancio di app Microsoft per iOS e Android invece di costruire il proprio hardware e sistema operative. Inoltre, ha inaugurato gli utenti legacy di Office verso gli abbonamenti di Office 365. Ha anche ampliato la sua gamma di dispositivi Surface. L’anno scorso Nadella ha dichiarato che l’azienda aveva raggiunto “un miliardo” di utenti Windows in tutto il mondo. Microsoft ha inoltre collegato le console Xbox One all’ecosistema Windows con app universali e ha permesso ai giocatori di trasmettere i giochi Xbox ai PC Windows. L’auricolare “mixed reality” di HoloLens, lanciato per gli sviluppatori nel 2016, ha ulteriormente espanso l’ecosistema Windows nei mercati della realtà aumentata e virtuale. Microsoft ha inoltre investito molto nell’espansione di Azure, che ora è la seconda più grande piattaforma di infrastruttura cloud al mondo dopo Amazon (NASDAQ: AMZN) AWS (Amazon Web Services). Nel 2015, Nadella ha dichiarato che Microsoft avrebbe generato 20 miliardi di dollari di fatturato entro la metà del 2018, ma ha superato tale obiettivo alla fine del 2017. Tutte quelle mosse inizialmente appesantiscono i guadagni di Microsoft, ma hanno rafforzato la crescita dei ricavi e migliorato la società a lungo termine prospettiva.

Dove si dirigerà Microsoft nel prossimo decennio?

Nei prossimi 10 anni, i ricavi del cloud commerciale di Microsoft, che provengono principalmente da Office 365, Azure e Dynamics CRM, dovrebbero continuare a crescere e far ruotare la propria attività lontano dalle vendite delle singole licenze software. Il mercato SaaS (software as a service) complessivo, che comprende

.Office 365 e Dynamics, potrebbe crescere da $ 72,2 miliardi quest’anno a $ 113,1 miliardi entro il 2021, secondo Gartner. Nello stesso periodo, i mercati IaaS / PaaS (infrastruttura e piattaforma come servizio) combinati, che Azure e AWS attualmente conducono, potrebbero crescere da $ 46,2 miliardi a $ 90,7 miliardi. Microsoft can also leverage its dominance of enterprise PC operating systems to cross-sell additional services and hold Amazon at bay, and expand its ecosystem into adjacent enterprise markets with platforms like LinkedIn and Skype. Microsoft will also continue launching more of its core mobile apps on iOS and Android in the years to come. It will likely expand Bing (search) and Cortana (virtual assistant) across both mobile platforms — as well as other smart devices like smart speakers and smart appliances — to keep pace with Amazon’s Alexa and Alphabet’s Google Assistant. Microsoft può inoltre sfruttare il proprio predominio dei sistemi operativi per PC aziendali per incrociare servizi aggiuntivi e tenere a bada Amazon ed espandere il suo ecosistema in mercati aziendali adiacenti con piattaforme come LinkedIn e Skype. Negli anni a venire, Microsoft continuerà a lanciare altre app mobili principali su iOS e Android. Probabilmente espanderà Bing (ricerca) e Cortana (assistente virtuale) su entrambe le piattaforme mobili – così come altri dispositivi intelligenti come altoparlanti intelligenti ed elettrodomestici intelligenti – per tenere il passo con Alexa e l’Assistente Google di Alfabeto. Microsoft mette in stand-by il mercato dell’hardware degli smartphone, ma probabilmente continuerà ad espandere la famiglia Surface con nuovi convertibili, notebook, PC all-in-one e altri dispositivi. Questi dispositivi genereranno guadagni extra per Microsoft, ma l’obiettivo principale sarà quello di stimolare la progettazione e l’innovazione dei fattori di forma nel mercato dei PC Windows, cosa che potrebbe tenere Apple alla larga. Sul fronte dei giochi, Microsoft dovrebbe lanciare una nuova generazione di Xbox nei prossimi anni per contrastare la PlayStation di prossima generazione della Sony (NYSE: SNE). Dovremmo anche vedere il progetto multi-piattaforma dell’azienda xCloud andare in punta contro PS Now di Sony e il Project Stream di Google. Microsoft potrebbe anche acquisire più sviluppatori di giochi per integrare i precedenti acquisti di produttori di giochi come Mojang, Playground e Ninja Theory. Quando Microsoft finalmente lancera’ la versione commerciale di HoloLens, potrebbe finalmente attirare più sviluppatori nello spazio AR e VR. Questa mossa potrebbe dare il via al mercato globale AR / VR, che secondo Research and Markets potrebbe valere $ 94,4 miliardi entro il 2023.


Vuoi altre informazioni?

Registrati e contattaci per tenerti aggiornato.

Iscriviti

SCOPRI I MIGLIORI INVESTIMENTI DEL 2020

Inserisci la tua migliore email, per non perdere gli aggiornamenti gratuiti

  • USD
  • EUR
  • GPB
  • AUD
  • JPY
  • bitcoinBitcoin(BTC)
    $9,238.510.52%
  • ethereumEthereum(ETH)
    $239.810.80%
  • rippleXRP(XRP)
    $0.1987111.45%
  • tetherTether(USDT)
    $1.000.01%
  • bitcoin-cashBitcoin Cash(BCH)
    $229.520.82%
  • litecoinLitecoin(LTC)
    $43.521.06%
  • eosEOS(EOS)
    $2.551.07%

Ti potrebbero interessare anche

Il coronavirus alimenta le preoccupazioni dei mercati finanziari
30 Gennaio 2020By
Investous – Presentazione completa del broker di CFD
20 Gennaio 2020By
Cosa sono i CFD?
17 Gennaio 2020By
etoro