Come investire sul mercato azionario

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

 

Linea guida su mercato azionario

 

In questo articolo spiegheremo come investire sul mercato azionario, investire in azioni è un ottimo modo per far crescere le tue entrate. Ma come si inizia effettivamente? Segui i passaggi sottostanti per imparare come investire nel mercato azionario.

 

1. Seleziona la tua strategia di investimento

Esistono diversi modi per affrontare gli investimenti azionari.

Scegli l’opzione sotto che rappresenta al meglio la tua situazione: “Sono il tipo fai-da-te e sono interessato a scegliere azioni e fondi azionari per me stesso.” Continua a leggere; questo articolo analizza le cose che gli investitori pratici devono sapere.

“So che le azioni possono essere un grande investimento, ma mi piacerebbe che qualcuno gestisse il processo per me.” Potresti essere un buon candidato per un robo-advisor, un servizio che offre una gestione degli investimenti a basso costo. Praticamente tutte le principali società di brokeraggio offrono questi servizi oggi, che investono i tuoi soldi per te in base ai tuoi obiettivi specifici.

Una volta che hai una preferenza in mente, sei pronto per aprire un conto.

2. Apri un account

Come investire sul mercato azionario?

In generale, per investire in azioni, è necessario un account di investimento. Per i tipi pratici, questo di solito significa un conto di intermediazione. Per coloro che desiderano un piccolo aiuto, l’apertura di un account tramite un robo-advisor è un’opzione sensata. Analizziamo entrambi i processi di seguito.

L’OPZIONE FAI DA TE: APRIRE UN ACCOUNT DI BROKERAGE

Un account di intermediazione online probabilmente offre il percorso più veloce e meno costoso per acquistare azioni, fondi e una varietà di altri investimenti. Con un broker, è possibile aprire un conto pensionistico individuale, noto anche come IRA – oppure è possibile aprire un conto di intermediazione tassabile se si sta già salvando adeguatamente per la pensione altrove. Abbiamo una guida step-by-step per aprire un conto di intermediazione se hai bisogno di un’immersione profonda. Dovrai valutare i broker in base a fattori come i costi (commissioni di trading, commissioni sul conto), la selezione degli investimenti (cercare una buona selezione di ETF senza commissioni se si preferiscono i fondi) e la ricerca e gli strumenti degli investitori.

L’OPZIONE PASSIVA: APRIRE UN ACCOUNT ROBO-ADVISOR Un robo-advisor offre i vantaggi dell’investimento azionario, ma non richiede al suo proprietario di fare il lavoro di gambe necessario per scegliere i singoli investimenti. I servizi di Robo-advisor ti chiederanno quali sono i tuoi obiettivi di investimento durante il processo di on-boarding e poi costruirai un portfolio progettato per raggiungere tali obiettivi. Questo può sembrare costoso, ma le commissioni di gestione qui sono in genere una frazione del costo di ciò che un gestore di investimenti umano addebiterà. Per questo la maggior parte dei robo-advisor addebita solo dallo 0,25% allo 0,50% del patrimonio gestito. E sì, puoi anche ottenere un IRA presso un advisor robo se lo desideri.

 

 

3. Conoscere la differenza tra azioni e fondi comuni di investimento azionario

Vuoi iniziare con il percorso fai-da-te? Non ti preoccupare l’investimento azionario non deve essere complicato. Per la maggior parte delle persone, investire in borsa significa scegliere tra questi due tipi di investimento: Fondi comuni di investimento azionario o fondi negoziati in borsa.

Questi fondi comuni di investimento consentono di acquistare piccoli pezzi di diversi stock in un’unica transazione. I fondi indicizzati e gli ETF sono una sorta di fondo comune che traccia un indice; per esempio, un fondo Standard & Poor’s 500 replica tale indice acquistando le azioni delle società in esso contenute. Quando investi in un fondo, possiedi anche piccoli pezzi di ciascuna di queste società. Puoi mettere insieme diversi fondi per costruire un portafoglio diversificato. I fondi comuni di investimento azionario sono talvolta denominati fondi comuni di investimento azionario. Azioni individuali.

Se cerchi una società specifica, puoi acquistare una singola azione o alcune azioni come mezzo per diventare parte del progetto nel quale stai investendo.

È possibile costruire un portafoglio diversificato su molti titoli individuali, ma è necessario un investimento significativo.

Il vantaggio dei fondi comuni di investimento azionario è che sono intrinsecamente diversificati, il che riduce il rischio. Ma è improbabile che aumentino in modo meteorologico, come potrebbero fare alcune azioni individuali. Il lato positivo delle singole azioni è che una scelta saggia può dare buoni frutti, ma le probabilità che ogni singolo titolo ti renda ricco sono estremamente ridotte. Per la stragrande maggioranza degli investitori – in particolare quelli che investono i loro risparmi per la vecchiaia – la scelta di costruire un portafoglio composto principalmente da fondi comuni di investimento è una scelta chiara.

4. Imposta un budget

I nuovi investitori hanno spesso due domande in questa fase del processo: Quanti soldi ho bisogno per iniziare a investire in azioni? La quantità di denaro necessaria per acquistare un singolo titolo dipende da quanto costose sono le azioni. (I prezzi delle azioni possono variare da pochi dollari a qualche migliaio di dollari.) Se si desiderano fondi comuni di investimento e un budget limitato, un fondo negoziato in borsa (ETF) potrebbe essere la soluzione migliore. I fondi comuni spesso hanno un minimo di $ 1.000 o più, ma gli ETF operano come un titolo, il che significa che li acquisti per un prezzo azionario (potenzialmente $ 10 o meno nella fascia bassa). Quanti soldi dovrei investire in azioni? Se investi attraverso fondi, è possibile allocare una porzione piuttosto ampia del proprio portafoglio verso i fondi azionari, soprattutto se si dispone di un orizzonte temporale lungo. Un investimento di 30 anni per la pensione potrebbe avere l’80% del suo portafoglio in fondi azionari; il resto sarebbe in fondi obbligazionari. Le scorte individuali sono un’altra storia. Ti consigliamo di mantenerle al 10% o meno del tuo portafoglio di investimenti.

5. Inizia a investire

Come investire sul mercato azionario è un passaggio fondamentale per potersi affacciare al mondo del trading. Gli investimenti azionari sono pieni di strategie e approcci complessi, tuttavia alcuni degli investitori di maggior successo hanno fatto poco più che attenersi ai principi di base. Questo significa generalmente usare fondi per la maggior parte del tuo portafoglio – Warren Buffett ha detto che un fondo dell’indice S & P 500 a basso costo è il miglior investimento che la maggior parte degli americani può fare – e scegliere azioni individuali solo se credi nel potenziale della compagnia a lungo termine crescita. Se i singoli titoli ti interessano, imparare a fare ricerca per le azioni vale il tuo tempo. Se si prevede di rimanere principalmente con i fondi, la creazione di un portafoglio semplice di opzioni a base ampia e a basso costo dovrebbe essere il vostro obiettivo.

 

 

 

Iscriviti oggi per ricevere ulteriori informazioni.

SCOPRI I MIGLIORI INVESTIMENTI DEL 2020

Inserisci la tua migliore email, per non perdere gli aggiornamenti gratuiti

  • USD
  • EUR
  • GPB
  • AUD
  • JPY
  • bitcoinBitcoin(BTC)
    $9,590.18-5.22%
  • ethereumEthereum(ETH)
    $254.69-9.17%
  • rippleXRP(XRP)
    $0.272600-7.19%
  • tetherTether(USDT)
    $1.000.19%
  • bitcoin-cashBitcoin Cash(BCH)
    $374.27-10.14%
  • litecoinLitecoin(LTC)
    $69.39-10.11%
  • eosEOS(EOS)
    $3.97-12.26%

Ti potrebbero interessare anche

Il coronavirus alimenta le preoccupazioni dei mercati finanziari
30 Gennaio 2020By
Investous – Presentazione completa del broker di CFD
20 Gennaio 2020By
Cosa sono i CFD?
17 Gennaio 2020By
etoro