Libra necessita di una regolamentazione esemplare

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

 

Singapore si unisce alle richieste di Trump e Le Maire

 

L’amministratore delegato della banca centrale esprime preoccupazione per i rischi macrofinanziari della valuta digitale. Libra necessita di una regolamentazione esemplare.

I dirigenti di Facebook hanno detto ai regolatori che manterrebbero la stabilità di Libra.

Il capo della banca centrale di Singapore ha avvertito che la criptovaluta di Facebook aumenta i rischi finanziari globali che devono essere affrontati dai regolatori di tutto il mondo, unendosi a un elenco crescente di regolatori per chiedere un approccio coordinato.

La comunità normativa globale sta arrivando all’idea che abbiamo bisogno di un approccio sostanzialmente coerente“, ha dichiarato Ravi Menon, amministratore delegato dell’Autorità monetaria di Singapore, in un’intervista al Financial Times. “Alcuni dei rischi macrofinanziari sono in realtà di natura globale“.

Ha detto che l’introduzione di Libra solleverebbe “domande esistenziali“.

Singapore è uno dei centri finanziari più tecnologici dell’Asia e l’avvertimento di Menon arriva dopo la Francia e gli Stati Uniti, i due paesi hanno già espresso il loro dissenso in quanto pensano che Libra debba essere assolutamente controllata da un organo regolatore.

All’inizio di questo mese, Bruno Le Maire, ministro delle finanze francese, ha dichiarato che Libra non può operare in Europa nelle condizioni attuali, citando rischi finanziari sistemici, problemi di sovranità e il potenziale di abuso del dominio del mercato, secondo i commenti riportati da Reuters.

 


 

Menon su Libra

Poco dopo l’annuncio di Libra a giugno, Trump ha lanciato un attacco pungente alle criptovalute, compreso Libra , ha avvertito che la rete di social media deve essere soggetta alla piena regolamentazione bancaria se si vuole avviare il progetto.

I rappresentanti di Libra hanno incontrato funzionari di 26 banche centrali, tra cui la Federal Reserve e la Banca d’Inghilterra, lunedì a Basilea nel primo grande incontro tra la società e i responsabili politici da quando la società ha svelato i piani per l’upgrade dei pagamenti globali.

Menon, che ha discusso con Facebook, ha dichiarato che Singapore non dispone di informazioni sufficienti per giudicare se avrebbe mai vietato la nuova moneta digitale.

Ha insistito sul fatto che non “dogmaticamente” crede che il denaro privato sia destinato a fallire, ma ha detto che c’erano “ostacoli e impedimenti intrinseci” poichè funzionasse. “La storia del denaro privato negli ultimi 3000 anni non è stata buona“, ha detto.

Gli emittenti privati ​​di denaro sono incentivati ​​a indebolire le valute e le loro “considerazioni commerciali e private” potrebbero ostacolare la stabilità e la fiducia che proteggono il valore di una valuta e mantengono bassa l’inflazione, ha affermato Menon.

Ecco perché è nata la banca centrale. . . per salvaguardare il valore della valuta”.

Facebook Inc

I sostenitori della criptovaluta di Facebook sembrano prendere le distanze dal progetto

Considerando le dimensioni e la pervasività di Facebook, esiste la possibilità che Libra possa compromettere la stabilità macroeconomica, ha affermato Menon. Per questo, Libra necessita di una regolamentazione esemplare.

Ha anche messo in dubbio il modo in cui Libra, che sarebbe ancorata a un paniere di valute, influirebbe sui movimenti di valuta globali e sui flussi di capitali, tenendo conto che Facebook dovrebbe mantenere una riserva della moneta ancorata se il volume delle transazioni aumentasse.

Resta ancora un dubbio, Facebook sarà in grado di garantire una sicurezza globale visti gli ultimi problemi che hanno coinvolto l’azienda di Zuckerberg?

Dobbiamo capire meglio come lo faranno e come interagirà con i loro altri obiettivi come entità commerciale“, ha dichiarato Menon.

Come importante centro finanziario regionale, Singapore è ancora desiderosa di assicurarsi di non perdere alcun potenziale beneficio per Libra.

La grande promessa che hanno fatto sono i pagamenti transfrontalieri“, ha dichiarato Menon. “Ma possiamo farlo senza accumulare eccessivamente altri tipi di rischi?

 

Iscriviti gratuitamente per rimanere sempre aggiornato

 

SCOPRI I MIGLIORI INVESTIMENTI DEL 2020

Inserisci la tua migliore email, per non perdere gli aggiornamenti gratuiti

  • USD
  • EUR
  • GPB
  • AUD
  • JPY
  • bitcoinBitcoin(BTC)
    $11,843.900.89%
  • ethereumEthereum(ETH)
    $396.39-1.93%
  • rippleXRP(XRP)
    $0.3070411.07%
  • tetherTether(USDT)
    $1.000.12%
  • bitcoin-cashBitcoin Cash(BCH)
    $314.626.32%
  • litecoinLitecoin(LTC)
    $59.620.39%
  • eosEOS(EOS)
    $3.131.62%

Ti potrebbero interessare anche

Il coronavirus alimenta le preoccupazioni dei mercati finanziari
30 Gennaio 2020By
Investous – Presentazione completa del broker di CFD
20 Gennaio 2020By
Cosa sono i CFD?
17 Gennaio 2020By
etoro